ALESSANDRA

by La Sodi Cake Design

Cake designer e creativa, artigiana, blogger per caso e mamma a tempo pieno di un bellissimo bimbo autistico di tre anni, da sempre vivo tra colori, dolcezze ed emozioni, che amo mettere nero su bianco, in un diario virtuale fatto di ricette, consigli, racconti.
Ho sempre creduto nei sogni, quelli belli e colorati, quelli che sembrano impossibili da realizzare, quelli che ti fanno battere il cuore e danno sapore alla vita! E ho scelto di fare il mestiere più bello del mondo: portare un po’ di magia nella vita di chi sceglie di affidarsi a me per realizzare il sogno di uno sweet table unico, di una festa indimenticabile, di un libro sensoriale fantasioso e speciale.. Un allestimento, un evento, un libro, una festa, un laboratorio, un dolce: tutto ciò che ruota intorno al mondo bambino è il mio mestiere, un mestiere da favola! Sono nata negli anni in cui i dolci si facevano in casa, e la mattina ti svegliavi col profumo di buono e i baci della mamma: ora si dice homemade. Gli anni in cui nonne e zie tagliavano e cucivano vestiti: ora si dice handmade. Le parole cambiano ma la sostanza resta: io amo ciò che è esclusivo, che ha il profumo di buono e il sapore di casa, non mi piace il lavoro in serie e cerco di mettere in ogni progetto tutte le mie competenze artistiche, la mia formazione che spazia dal disegno alla pasticceria, dal cake design alla sartoria.

Sono stata tra le prime cake designer in Italia ad ottenere la certificazione PME – Knitshbridge School of cake decorating and confectionery arts alla Italian Cake Design School di Milano, sono diplomata alla scuola  A Tavola con lo Chef e alla Scuola internazionale di Comics, ho lavorato nelle migliori pasticcerie di Roma e in Valtur.. ho iniziato a lavorare coi bambini tanti, tanti anni fa! Esperienze diverse che però ruotano tutte intorno al mondo colorato e fantasioso dei bambini: ecco perchè può capitare che durante un laboratorio di pasticceria io decida di leggere una storia ai piccolini, o fare una pausa colorando e disegnando.. mi piace mettere in ogni attività che propongo, tutto quello che sono e che faccio, da tanti.. tanti anni davvero!!

Sono nata negli anni in cui i dolci si facevano in casa, e la mattina ti svegliavi col profumo di buono e i baci della mamma: ora si dice homemade.

Gli anni in cui nonne e zie tagliavano e cucivano vestiti e borsette: ora si dice handmande.

Le parole cambiano ma la sostanza resta la stessa: io amo ciò che è esclusivo, che ha il profumo di buono e il sapore di casa, non mi piace il lavoro in serie e cerco di mettere in ogni progetto tutte le mie competenze artistiche, la mia formazione che spazia dal disegno alla pasticceria, dal cake design alla sartoria.

Amo viaggiare tra progetti diversi, ed è questo viaggio che troverete tra le mie pagine: oggi è una ricetta, domani sarà un laboratorio per bambini, poi una chiacchiera qualunque tra un tutorial e un quiet book.
Sempre tutto handmade e homemade, ovviamente!

Mi rivolgo a voi tutti stasera, per ciò che davvero siete: illusionisti, belle sirene, viaggiatori, avventurieri, maghi e maghe..venite a sognare con me. (Hugo Cabret)