MACARONS ALLA LIQUIRIZIA, BEFANA IN ARRIVO!

MACARONS ALLA LIQUIRIZIA, BEFANA IN ARRIVO!

E’ arrivata l’Epifania..che tutte le feste porta via! E direi meno male! Riesco a fermarmi soltanto oggi, dopo aver preparato il Laboratorio per bambini Zucchero e Carbone che si terrà domattina presso la Libreria Alberone, dedicato ai dolcetti della Befana. Fermarmi per modo di dire perché ho già in forno biscotti e decorazioni per una festIcciola e un bel libro sensoriale da terminare. Il 2018 è iniziato nello stesso modo in cui è finito il 2017: di corsa!!!

Ed eccomi qui, un tantino provata dalla stanchezza e dalla girandola di eventi natalizia, a cercare di riprendere in mano il mio sito, le mie attività e le collaborazioni tra cui quella con Diventare Mamma, un blog spumeggiante, fatto da mamme per le mamme (e non solo!) che ospita i miei diy, articoli sul fai da te creativo, piccole attività da fare in casa coi propri bambini di cui potete avere un assaggio qui!

Tra un biscotto e un morsettino al carbone dolce, mi rendo conto che mi è avanzata della frolla: che ne faccio?! .. Non ho voglia di congelarla perché è davvero poca, tanto vale riciclarla per un buon crumble al cioccolato! Un dolcetto velocissimo da fare coi bambini, di cui trovate la ricetta qui!

Se invece volete dedicarvi a qualcosa di più complesso e raffinato, dovete assolutamente provare questi macarons alla liquerizia, perfetti da mettere nella calza della Befana!!

La ricetta dei macarons alla liquirizia

Ingredienti per i gusci

170 gr di zucchero a velo
110 gr di farina di mandorle
90 gr di albumi (circa 2/3 uova)
1 cucchiaino di colorante in polvere nero
2 cucchiai di zucchero semolato
1/2 cucchiaino di polvere di liquirizia
Ingredienti per la farcitura
150 gr di cioccolato fondente al 72%
1,5 dl di panna fresca per dolci
1 cucchiaino di miele liquido
1/2 cucchiaio di liquirizia in polvere
25 gr di burro a temperatura ambiente

In un’unica ciotola setacciate lo zucchero a velo, la farina di mandorle ed il colorante. A parte montate a neve gli albumi, aggiungendo gradualmente lo zucchero semolato. Continuate a sbattere finché non si formano dei picchi sodi e spumosi, unite poi la miscela di farina mescolando delicatamente.
Se volete ottenere dei macarons perfetti, seguite attentamente il procedimento che vi ho spiegato in uno dei miei precedenti articoli, cliccando qui.

Per la farcitura: mescolate la liquirizia in polvere al miele e alla panna, in un pentolino, e portate a bollore. Togliete dal fuoco e unite rapidamente il cioccolato tritato finemente. Aggiungete il burro e amalgamate il tutto. Fate raffreddare la ganache a temperatura ambiente per circa tre ore poi, con l’aiuto di una tasca da pasticcere, distribuitela su metà dei gusci, unite con le restanti metà.. et voilà! I vostri macarons alla liquirizia sono pronti per la calza della Befana!

Grazie a Sabrina de L’angolo della Cake Disaster per questa gustosa ricetta! E buona Epifania a tutti!

Alessandra

logo La sodi Cake Design
  • Twitter
  • Facebook
  • Pinteresthttps://www.pinterest.com/alessandrasodi/
  • Google+https://plus.google.com/110739317005820379854/posts

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

 

Iscriviti alla newsletter, per ricevere aggiornamenti su corsi, eventi, novità e ricette, tutto da gustare e condividere!

You have Successfully Subscribed!

About Author

La Sodi Cake Design

La Sodi Cake Design


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

LA MIA GALLERIA Flickr
SEGUIMI SU ISTAGRAM!

    Pin It on Pinterest