RAINBOW CAKE: UNA FETTA DI ARCOBALENO!

RAINBOW CAKE: UNA FETTA DI ARCOBALENO!

fetta di torta arcobaleno, la rainbow cake
  • Twitter
  • Facebook
  • Pinteresthttps://www.pinterest.com/alessandrasodi/
  • Google+https://plus.google.com/110739317005820379854/posts
Rainbow Cake: l’arcobaleno è servito!

Non c’è festa tema arcobaleno senza la Rainbow Cake, la Torta Arcobaleno che lascerà tutti gli invitati a bocca aperta! Una copertura bianca che nasconde un’esplosione di colori, un arcobaleno dolcissimo che arriva dal cuore di una torta fatta con amore da Natascia Rizzi, elaborando una ricetta di www.sweetapolita.com . Non potevo non rivolgermi a lei per il bellissimo sweet table del primo compleanno di mio figlio! Sia perché, come vi ho già raccontato, sono da mesi alle prese con una brutta doppia tendinite che mi impedisce di impastare, sia perché io non ho proprio la pazienza di fare una torta un tantino elaborata come la Rainbow Cake! Non è una ricetta complicata ma ci vuole mano ferma e precisione, e si sa che io amo le cose più sbrigative e le decorazioni direi quasi caotiche! Mi sono però innamorata di questa torta appena l’ho vista, girovagando nel web alla ricerca di idee per la festa di compleanno: l’originale è di Sandy’s Cake e potete vederla qui. Ho chiesto a Natascia di ricrearla praticamente uguale, il risultato è stato spettacolare, un lavoro preciso, pulito e colorato come solo lei sa fare! Volete provare anche voi a stupire i vostri invitati con una super colorata Rainbow Cake?! Ecco la ricetta!

rainbow cake, torta arcobaleno
  • Twitter
  • Facebook
  • Pinteresthttps://www.pinterest.com/alessandrasodi/
  • Google+https://plus.google.com/110739317005820379854/posts
La ricetta della Rainbow Cake – la Torta Arcobaleno

Ingredienti
225 gr di burro a temperatura ambiente
470 gr di zucchero semolato
200 gr di albumi a temperatura ambiente (circa 5 uova)
2 cucchiaini di estratto di vaniglia
375 gr di farina 00
4 cucchiaini di lievito
½ cucchiaino di sale
350 ml di latte intero tiepido
coloranti in gel (rosso, arancione, giallo, verde, azzurro, viola)

Pesate la ciotola in cui andrete ad impastare tutti gli ingredienti; vi servirà poi come tara per dividere in parti uguali l’impasto e ottenere quindi sei dischi di torta di uguale misura, coi sei colori dell’arcobaleno, che andranno a comporre la Rainbow Cake. Preparate sei teglie diametro 22 cm foderandole di carta forno e preriscaldate il forno a 170°.
Sbattete burro e zucchero fino ad ottenere una consistenza spumosa e chiara, usando la planetaria o le fruste elettriche. Unite all’impasto un po’ di albume, sempre mescolando con le fruste, poi la vaniglia, metà della farina setacciata e metà latte. Continuate a mescolare e unite poi il resto della farina e del latte.
Pesate il tutto e calcolate il peso dell’impasto, quindi suddividete l’impasto in sei ciotole diverse.
Ad ogni impasto aggiungete del colorante, poco alla volta, fino ad ottenere un colore acceso; amalgamate bene, versate nelle sei teglie e cuocete in forno per circa 15 minuti a 170°. Prima di togliere i dischi di torta dalle teglie, lasciateli riposare per circa 10 minuti. Le basi per la Rainbow Cake sono pronte, ora pensiamo al ripieno!

La ricetta del frosting al burro e meringa svizzera

Ingredienti
14 albumi
550 gr di zucchero semolato
680 gr di burro a cubetti a temperatura ambiente ma di consistenza ancora ferma
3 cucchiaini di estratto di vaniglia o scorza di un limone non trattato

Mettete albumi e zucchero in un pentolino, a fuoco basso, al minimo, mescolate per sciogliere lo zucchero fino a farlo diventare tiepido e setoso al tatto. Trasferite il tutto nella planetaria, azionate le fruste e sbattete finchè l’impasto raggiunge temperatura ambiente; otterrete così una meringa pastorizzata a cui potete quindi aggiungere il burro un pezzettino per volta. In questo passaggio è importante che la meringa non sia tiepida o il burro troppo morbido, altrimenti la crema avrà un aspetto grumoso. Eventualmente mettetela in frigo 15 minuti e continuate poi aggiungendo vaniglia o limone. Continuate a montare con le fruste anche se l’aspetto non risulta liscio e omogeneo. Dopo qualche minuto la crema diventerà liscia e ferma e sarà quindi pronta.

Per farcire la Rainbow Cake potete utilizzare, se lo avete, un sac à poche con bocchetta liscia 1 cm, in modo da distribuire il frosting in maniera uniforme sui vari dischi, cominciando a farcire dal disco di torta viola, poi l’azzurro, il verde, il giallo, l’arancione e il rosso, per ricreare la sequenza dei colori dell’arcobaleno. Ricoprite anche il bordo e il top della torta arcobaleno col frosting e lisciate il tutto con una spatola. Mettete la Rainbow Cake in frigo per farla rassodare, e decoratela in seguito o con zuccherini colorati o con la pasta di zucchero.

La Rainbow Cake è pronta: una fetta di arcobaleno per tutti!

Alessandra

logo La sodi Cake Design
  • Twitter
  • Facebook
  • Pinteresthttps://www.pinterest.com/alessandrasodi/
  • Google+https://plus.google.com/110739317005820379854/posts

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

 

Iscriviti alla newsletter, per ricevere aggiornamenti su corsi, eventi, novità e ricette, tutto da gustare e condividere!

You have Successfully Subscribed!

About Author

La Sodi Cake Design

La Sodi Cake Design


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

LA MIA GALLERIA Flickr
SEGUIMI SU ISTAGRAM!

    Pin It on Pinterest